L’ascesa e la caduta di Sean Young

Ricordi quando Sean Young era un grande affare a Hollywood? Sarebbe difficile equiparare quel fatto a quello che è successo di recente, dato che onestamente negli ultimi anni ha messo in imbarazzo soprattutto se stessa, anche se cerca di far sembrare che sia lei la vittima. Qualunque cosa possa essere successa in passato che possa giustificare il modo in cui è ora deve essere stata abbastanza orribile dato che da anni ormai è in una spirale discendente che è andata continuamente peggiorando. Un tempo c’erano molti che avrebbero affermato, con grande orgoglio, di voler essere come Sean Young o di volerle stare vicino. Quella donna era una delle stelle più calde in circolazione negli anni ’80 e anche negli anni ’90 non era ignorata o nemmeno collegata al tipo di atti che è ora.

Ma quello era allora e questo è adesso. Alcune persone vorrebbero comprensibilmente ricordarla da film come questi qui sotto:

Stripes

Non aveva un ruolo enorme in questo film, ma il suo supporto fu più che sufficiente per dare a Russell un interesse amoroso e per creare un po’ del necessario buzz che permise al film di essere preso un po’ più seriamente. Il suo ruolo di deputata è stato dopo tutto strumentale nell’impostare alcune scene degne di nota e memorabili tra alcuni dei personaggi e, di conseguenza, dopo un po’ è stata impagabile. Se fosse stata inserita un’altra donna, tuttavia, sarebbe stata probabilmente altrettanto memorabile. Era un ruolo di utilità ad essere onesti.

Blade Runner

Nel film originale sembrava quasi che lei dovesse essere un elemento importante, ma allo stesso tempo veniva spesso messa da parte. La storia di Deckard era il punto principale dopo tutto e Rachel, anche se molto interessante e comunque destinata ad esserne una grande parte, era più che altro un’aggiunta. In effetti sembra che il suo personaggio sia diventato molto più importante nel film Blade Runner uscito di recente, anche se la sua omissione è stata piuttosto sorprendente. Ci sono state voci che lei fosse molto arrabbiata per il fatto che non le fosse stato permesso di riportare il suo personaggio, ma se fosse solo il modo in cui la storia è stata scritta o qualcosa di completamente diverso è difficile da sapere.

Wall Street

Ha avuto una grande carriera ad un certo punto ed era la voce della città per così dire. Aveva il tipo di ruoli che avrebbero reso grande qualsiasi star e l’avrebbero portata a cose ancora più grandi col passare del tempo. Ma per qualche ragione la sua stella cominciò a spegnersi e la sua carriera cominciò a scendere con l’arrivo degli anni ’90. Aveva ancora lavori in arrivo ed era ancora conosciuta da coloro che l’avevano osservata negli ultimi dieci anni o più, ma le cose non erano proprio le stesse degli anni ’90 e poi arrivarono gli anni 2000. Alcuni potrebbero sostenere che non è riuscita ad adattarsi abbastanza al panorama attuale di Hollywood, mentre altri potrebbero sostenere che credeva di essere più importante di quanto non fosse in realtà, ma qualunque cosa sia successa, la carriera di Sean Young ha avuto un grave declino e ha continuato ad accelerare mentre la si vedeva sempre meno.

Ad essere onesti è stata attiva per molto tempo e lo è ancora, ma a questo punto la sua carriera è stata così incasinata che nessuno le presta davvero attenzione a meno che non sia nelle notizie, come questa:

Ha cercato di imbucarsi ad una festa a cui non era stata invitata e il portiere le ha detto di no. Ora, se credete alla sua storia, lui le ha afferrato il braccio per cercare di tenerla fuori e lei gli ha dato uno schiaffo “accidentalmente”. Il problema con questo è che lei era visibilmente ubriaca, anche se sostiene di non esserlo, e si stava comportando in modo piuttosto belligerante con le persone coinvolte. L’intero problema è che lei non era stata invitata alla festa e stava cercando di entrare comunque, il che nel 2012 era un grande no-no, proprio come lo sarebbe ora. Si potrebbe pensare “Ehi, è Sean Young, lasciala entrare”, ma questo è risultato essere un momento in cui una star non poteva contare sulla sua fama per ottenere ciò che voleva, il che è abbastanza rinfrescante dato che questo non sembra accadere molto spesso. Di solito, se una star vuole qualcosa, la ottiene perché “conosce gente” e ha uno status più alto di molti. È stata arrestata e rilasciata non troppo tempo dopo ed è stata intervistata da TMZ, dove l’intera stanza ha iniziato a ridere e a prendere in giro Young senza alcuna esitazione. Questo è quello che succede quando le star cadono in basso e non riescono a trovare i freni.

Lascia un commento