Il Diamante Kohinoor

Da Worthy Staff | Jun 24th, 2019

Nome: Kohinoor (Koh-I-Noor) Diamond

AKA: Montagna di Luce, il Diamante di Babur

Stima del prezzo: Oltre 1 miliardo di dollari

Dimensione: 21,6 grammi

Colore: Bianco finissimo

Taglio: Ovale

Carato: 105,6

Appartenuto originariamente a: La dinastia indiana del sud Kakatiya

Diamante Kohinoor: Fatti fondamentali

Pesa 105,6 carati, il diamante Kohinoor è variamente descritto come incolore o bianco finissimo. Si ritiene che sia stato estratto nella miniera di Kollur in India o in una delle miniere di Golkonda durante il 1300, questo incredibile diamante era di 793 carati prima del suo primo taglio. Mentre era nelle mani della dinastia Kakatiya, il diamante pesava 186 carati. Il principe Alberto, consorte d’Inghilterra, lo fece tagliare fino alle dimensioni attuali per aumentarne la brillantezza.
Questi sono solo alcuni fatti fondamentali sul famoso diamante Kohinoor. Per saperne di più sul suo valore e sull’intrigante storia della maledizione del Kohinoor, continuate a leggere.

LA LEGGENDA DEL KOHINOOR

Alcuni dicono che il leggendario diamante Kohinoor fu un dono alla terra da Surya, il dio del sole, e che la prova della sua esistenza può essere vista in antichi scritti sanscriti che risalgono a più di 5000 anni fa. Alcuni indù dicono che il diamante fu rubato al dio Krishna mentre dormiva, mentre altri credono che sia il gioiello Syamantaka della mitologia indiana. Queste persone credono che il diamante Kohinoor possieda grandi poteri magici.

Si è detto che chi possedeva il diamante Kohinoor governava il mondo, e infatti questo diamante è passato nelle mani di alcuni famosi capi di stato. La prima menzione del Kohinoor si trova nelle memorie del fondatore e leader dell’impero Mogul Barbur. Egli registrò la gemma tra i tesori di Aladino, dicendo che fu vinta durante una battaglia del 1304 a Malawah.

Nel 1526, il diamante riemerse, essendo stato ottenuto dai Mogol. All’epoca, si supponeva che avesse il suo peso originale di 793 carati – il più grande diamante del mondo. Sfortunatamente, fu tagliato male dal gioielliere dell’imperatore, Borgio, che fu punito dopo averne ridotto le dimensioni a 186 carati.

Il Kohinoor passò attraverso diversi proprietari come risultato di battaglie sanguinose, e fu infine ottenuto da Ahmed Shah, che era il re dell’Afghanistan. Egli sostenne che il diamante era un simbolo del suo potere e della sua autorità, e riuscì a tenerlo per anni.

Nel 1830, dopo essere stato deposto, Shah andò a Lahore per supplicare il maharaja indiano di aiutarlo a riconquistare il suo trono. Il maharaja voleva il Kohinoor come parte dell’accordo. Shuja Shah rifiutò, e il maharaja lo colpì con la sua scarpa, poi minacciò di ucciderlo. Shah alla fine cedette il diamante, e il maharaja diede l’aiuto richiesto.

Una controversia di lunga data ha alcuni in India che sostengono che il diamante Kohinoor è stato rubato dalla Gran Bretagna. Per decenni, c’è stata una richiesta per la famosa gemma da restituire all’India come parziale risarcimento per la storia coloniale passata della Gran Bretagna lì. Un funzionario indiano ha detto che tali rivendicazioni dovrebbero essere dimenticate, poiché il diamante Kohinoor è stato un dono volontario alla corona britannica. Ha dichiarato il procuratore generale dell’India Ranjit Kumar: “Non è stato né rubato né portato via con la forza.”

Il governo indiano ha dichiarato nell’aprile 2016 che il parere del procuratore generale non rappresenta il suo. Il Ministero della Cultura afferma che il diamante Kohinoor è un “pezzo d’arte prezioso con forti radici nella storia della nostra nazione”, e che il primo ministro indiano Narendra Modi è determinato a farlo restituire in modo amichevole. Il caso deve ancora essere risolto.

La maledizione del Kohinoor

Probabilmente a causa della sua connessione con secoli di battaglie sanguinose e morte, si dice che il Kohinoor sia maledetto. La maledizione del Kohinoor è in qualche modo contraddittoria: si dice che al suo proprietario è concesso il potere e il diritto di governare il mondo, ma che incontrerà la morte e la sfortuna. Allo stesso tempo, la maledizione del Kohinoor includeva la protezione per ogni donna che lo indossa.

Diamante Kohinoor nei gioielli della corona britannica

Maharaja Ranjit Sigh morì nel 1839, lasciando il regno Sikh privo di leadership. Gli inglesi alzarono la loro bandiera a Lahore nel 1849, proclamando la regione del Punjab come parte dell’impero britannico in Inghilterra. Questo aprì la strada al governatore coloniale dell’India per far fare al nuovo maharaja, il tredicenne Duleep Singh, un regalo impressionante ma controverso alla regina Vittoria d’Inghilterra. Egli le presentò il diamante Kohinoor e il rubino Timur nel 1850, dopo di che fu portato in Inghilterra, dove prese il centro della scena alla Grande Esposizione di Londra in Hyde Park. La pietra fu esposta in piena vista pubblica.

Nel 1852, il principe Alberto decise che era il momento di dare al Kohinoor un look aggiornato. Anche se è stato sostanzialmente ridotto in dimensioni, ha guadagnato brillantezza. La pietra fu incastonata in una spilla, che la regina Vittoria indossava spesso. All’epoca, era conservata al castello di Windsor, piuttosto che alla Torre di Londra. Il Kohinoor fu incastonato nelle corone di due regine consorti dopo la morte della regina Vittoria. Nel 1937, la pietra fu incastonata nella corona reale britannica, insieme ad altri 2.800 diamanti. Il Kohinoor attualmente risiede nella Torre di Londra, dove è esposto al pubblico insieme ad altre pietre famose, tra cui il diamante Cullinan, che sormonta lo scettro del sovrano.

Valore del diamante Kohinoor

Il valore del diamante Kohinoor non è esattamente noto, e poiché è una pietra così unica, è difficile dare un prezzo monetario. Poiché è sempre stato barattato, rubato o regalato, piuttosto che essere unico, non c’è mai stato un prezzo del diamante Kohinoor. Confrontiamolo con un altro famoso diamante, il Graff Pink, che è stato venduto a Hong Kong più di 60 anni fa per un prezzo di 46 milioni di dollari. Il Graff Pink pesa poco meno di 25 carati, il che lo rende circa un quarto delle dimensioni del Kohinoor. Più di mezzo secolo fa il prezzo del diamante Kohinoor sarebbe stato di circa 200 milioni di dollari. La stessa Corona Reale Britannica si dice che valga tra i 10 e i 12,7 miliardi di dollari, e il Kohinoor è uno dei più incredibili dei 2.800 diamanti che contiene. Mentre il suo valore esatto è sconosciuto, è veramente senza prezzo.

Vendi il tuo diamante

Torna a Diamanti famosi

Lascia un commento