Follia WIP: Doppio lavoro a maglia in tondo

Come ho detto prima, ho scritto un tutorial su come lavorare a coste in doppio lavoro a maglia perché stavo ricevendo molti visitatori tramite ricerche per quel tipo di informazione. Bene, un altro tipo di ricerca che ricevo molto nelle mie statistiche di visitatori è come lavorare a maglia doppia in tondo. Così ho pensato di scrivere anche su questo. Questo non sarà un grande tutorial perché, fortunatamente, non è un concetto complicato. 🙂

Per cominciare, vi consiglio di leggere prima il mio tutorial su come lavorare a maglia doppia, che copre come funziona effettivamente il lavoro a maglia doppia.

Inoltre, tenete a mente che quando parlo di “lato giusto” e “lato sbagliato” del lavoro a maglia doppia, in realtà sto solo etichettando i lati per distinguerli l’uno dall’altro – so che poiché il lavoro a maglia doppia è totalmente reversibile, non esiste un vero lato “giusto” o “sbagliato”.

In ogni caso, una volta che avete tutto questo sotto la cintura, diamo un’occhiata al lavoro a maglia doppia in tondo. E’ esattamente come fare qualsiasi tipo di lavoro a maglia in tondo:

  1. Fate i vostri punti.
  2. Unite in tondo, facendo attenzione a non attorcigliarvi.
  3. Lavorate lo schema, tenendo presente che il lato destro è sempre rivolto verso di voi.

Ecco. Non c’è niente di misterioso da sapere sul lavoro a maglia doppia in tondo che tu non sappia già sul lavoro a maglia doppia in piano. In effetti, direi che lavorare a maglia doppia è molto più facile che lavorare a maglia doppia al piatto, perché non devi mai pensare a te stesso, “Ok, quale lato è rivolto verso di me ora? Seguire le tabelle è molto più facile perché quello che devi fare di fronte a un quadrato della tabella non cambia mai.

Quello che voglio dire con questo è, diciamo che hai un quadrato sulla tua tabella del colore A. Ciò che questo quadrato significa è che quando il lato destro è rivolto verso di te, devi lavorare un punto con il colore A e un punto con il colore B; ma quando il lato sbagliato è rivolto verso di te, devi lavorare un punto con il colore B e un punto con il colore A. Puoi vedere, quindi, che se mai confondi il lato che stai guardando, seguirai male la tabella. Tuttavia, quando lavori a maglia doppia in tondo, lo stesso lato è sempre rivolto verso di te. Quindi, quel quadrato del colore A sullo schema che ho menzionato significa sempre lavorare un punto con il colore A e poi un punto con il colore B. Molto meno complicato.

E questo è tutto! Tutto il resto è lo stesso: lavorare un punto in un colore con entrambi i fili dietro, poi lavorare il punto successivo nell’altro colore con entrambi i fili davanti.

Lascia un commento