ERP vs CRM: Un confronto completo della differenza tra loro

Quando si fa shopping di soluzioni software, si è probabilmente sentito parlare di software ERP e software CRM. Il fattore principale che questi due strumenti hanno in comune è la loro attenzione alla generazione di entrate, all’automazione e all’aumento della produttività. Tuttavia, la portata e la metodologia che questi programmi utilizzano per completare questi obiettivi è molto diversa e dovrebbe essere considerata quando si confronta ERP vs CRM. In questo articolo, daremo uno sguardo più da vicino a cosa sono esattamente ERP e CRM, alcune funzioni comuni di ciascuno di questi sistemi e come selezionare l’opzione migliore per il tuo business.

Compara i migliori software ERP

Cos’è ERP?

Il software ERP (enterprise resource planning) contiene funzionalità per più processi aziendali diversi come finanza, risorse umane, gestione delle scorte e distribuzione. Integrando questi processi, l’obiettivo è quello di semplificare le operazioni e centralizzare le informazioni. Molti sistemi sono personalizzabili o configurabili e permettono agli utenti di aggiungere moduli o funzionalità per aderire alle loro esigenze aziendali uniche.

Le grandi imprese usano comunemente soluzioni di pianificazione delle risorse aziendali, ma anche alcune piccole imprese optano per queste soluzioni. Il software ERP è noto per contenere strumenti relativi alle informazioni di front- e back-office, oltre a migliorare la comunicazione interna e lo scambio di dati. L’automazione è anche una caratteristica chiave a causa della sua connettività dei flussi di lavoro multipli.

Che cos’è il CRM?

CRM è un acronimo che sta per customer relationship management. Questi sistemi sono costruiti per rendere felici i clienti, sia attraverso un migliore targeting degli annunci o comunicazioni di vendita su misura. Il software CRM è uno strumento di front-office che viene utilizzato dai dipendenti in dipartimenti come le vendite e il marketing per aumentare le entrate attraverso un miglioramento dell’esperienza del cliente. Dopo tutto, senza una solida base di clienti, la vostra azienda non ha molto da fare.

Questi programmi sono disponibili come software autonomo o come parte di una soluzione ERP. Alcuni fornitori permettono agli utenti di incorporare sistemi CRM standalone che hanno una tecnologia più rilevante o vantaggiosa per aumentare la funzionalità e consentire agli utenti di sviluppare le proprie soluzioni personalizzate.

Confrontare i leader del software CRM

Differenze chiave

Quando si decide tra CRM o ERP, è importante considerare alcune delle distinzioni tra i due sistemi. Per prima cosa, un ERP può facilitare i processi aziendali attraverso molti flussi di lavoro diversi, il che significa che se state cercando di investire in sistemi che beneficeranno le finanze, il magazzino e altre operazioni, un ERP potrebbe essere una buona opzione.

D’altra parte, il CRM è una soluzione più su misura. Sì, molte soluzioni ERP includono alcune funzionalità CRM fuori dalla scatola o come un modulo facilmente aggiuntivo, ma il numero di caratteristiche relative al cliente incluse in un CRM è più ampio di quello che è presente in un pacchetto ERP. In definitiva, la principale differenza tra loro è la portata. Nella battaglia tra ERP e CRM, è essenziale guardare alle esigenze della vostra azienda in modo completo e determinare quali funzionalità avete bisogno in modo specifico dalla vostra soluzione.

Funzioni comuni di ERP

Le caratteristiche variano ampiamente in base al fornitore con cui andate, ma ci sono alcune capacità comunemente incluse. Ecco alcuni degli strumenti che potreste voler cercare in una soluzione.

Gestione finanziaria

Gestione finanziaria e strumenti di contabilità sono al centro dei sistemi. Sono il motore dietro la facilitazione di vari processi di business. Gli strumenti finanziari permettono alla soluzione di essere sostenibile e di aderire ai requisiti di bilancio. Alcune funzioni specifiche tipicamente incluse sono la contabilità fornitori, la contabilità clienti, la contabilità generale e la gestione delle immobilizzazioni. Alcuni programmi possono anche aiutare nello sviluppo di bilanci, previsioni finanziarie e calcolo delle tasse.

Gestione del capitale umano

Gestire le persone in modo efficiente è un vantaggio comune incluso nel software ERP. Gli strumenti HCM possono includere la capacità di programmare le ore dei dipendenti, distribuire i salari e approvare le richieste di PTO e di assenze per malattia. Alcuni fornitori possono anche offrire funzionalità di gestione dei progetti che permettono agli utenti di vedere i progetti a cui i membri del personale stanno lavorando, mentre allocano le risorse di lavoro come necessario.

Gestione delle relazioni con i clienti (CRM)

Andremo più in profondità su cosa comporta esattamente il CRM nella prossima sezione, ma è importante sottolineare qui che alcuni fornitori offrono funzionalità CRM nei loro sistemi. Le capacità probabilmente non saranno così avanzate o complete come quelle di un software CRM autonomo, ma per le aziende con esigenze CRM di base che cercano anche soluzioni per altri processi aziendali, l’ERP potrebbe essere una buona opzione.

Gestione dell’inventario

Alcune delle capacità incluse nella gestione dell’inventario potrebbero consistere nella capacità di impostare punti di riordino automatico e la notifica di bassi livelli di stock. L’IM di solito non sta in piedi da solo; di solito è accoppiato con la gestione della distribuzione, del magazzino o della produzione per sviluppare una soluzione più completa. Dopo tutto, essere in grado di monitorare e gestire l’inventario oltre a vedere lo stato delle macchine che producono i vostri prodotti crea una migliore panoramica e un maggiore controllo del processo di produzione.

Supply Chain Management

Il software SCM contiene un robusto set di strumenti. L’IM, di cui abbiamo parlato sopra, è una componente chiave di questa funzione insieme ad aspetti come la gestione degli ordini di acquisto, la distribuzione, il monitoraggio della qualità, la conformità normativa e la produzione. C’è un sacco di potenziale per diverse tecnologie e caratteristiche in quest’area in particolare, e il modo in cui le capacità possono essere collegate e automatizzate differisce da fornitore a fornitore.

Ottieni il nostro Template dei requisiti del software ERP

Funzioni comuni del CRM

L’obiettivo principale del CRM è quello di coltivare i lead e prendersi cura dell’esperienza del cliente mentre gli utenti si sviluppano in una prospettiva e, si spera, in un cliente di ritorno. Ecco alcune delle caratteristiche comunemente incluse nel software CRM che mirano a raggiungere questo obiettivo.

Gestione dei contatti

Questi strumenti permettono agli utenti di tracciare e modificare le informazioni sui clienti. Con questa funzione, è possibile assegnare i contatti a diversi rappresentanti e aggiungerli a vari conti. Il ruolo del cliente nel processo di acquisto per la sua azienda può anche essere monitorato. Il programma può memorizzare contratti, fatture e altri documenti rilevanti associati a un cliente.

Client Interaction Tracking

Questo strumento permette agli utenti di tenere traccia delle informazioni storiche dei clienti per migliorare il processo di vendita. I rappresentanti delle vendite possono anche segmentare i potenziali clienti in base all’intenzione d’acquisto, agli interessi e al comportamento d’acquisto. Questa capacità permette agli utenti di tracciare e visualizzare i pagamenti.

Gestione del database

Questo è uno strumento utile che permette agli utenti di tutta un’organizzazione di accedere alle stesse informazioni in una posizione centralizzata e facile da usare. Alcuni programmi offrono funzionalità di pulizia dei dati per ridurre i dati duplicati e “sporchi” che potrebbero sviluppare intuizioni errate. Le informazioni da questo repository possono essere scaricate in altri flussi di lavoro all’interno di un’azienda per aiutare nello sviluppo di prospettive e analisi utili.

Marketing e gestione delle campagne

Il targeting della pubblicità è diventato un principio fondamentale della moderna strategia di marketing. Questa funzione permette agli utenti di trovare potenziali obiettivi di campagna e di misurare l’efficacia di queste campagne. Alcuni fornitori offrono l’integrazione del programma con varie applicazioni e-mail in modo che le informazioni di contatto possano essere caricate e le comunicazioni di marketing via e-mail possano essere inviate facilmente.

Lead Management

Con questo strumento, i lead possono essere ottenuti da più fonti diverse, sia attraverso e-mail, landing page o referral. Questa funzione permette agli utenti di impostare l’instradamento dei lead e di vedere come progrediscono con il monitoraggio della pipeline, le relazioni gerarchiche e gli strumenti di gestione del territorio. I lead possono anche essere assegnati a vari rappresentanti di vendita attraverso questa funzione.

Ottieni il nostro CRM Software Requirements Template

Standalone CRM vs. ERP integrato

Scegliere tra questi dipende da quanto sono solide le tue esigenze di gestione dei lead e di monitoraggio delle vendite. Un ERP è una soluzione utile perché snellisce un elenco di processi diversi, con capacità specifiche che variano da fornitore a fornitore. D’altra parte, un CRM autonomo contiene tipicamente un insieme più forte di caratteristiche relative al cliente rispetto a un CRM che è incluso in una soluzione ERP.

Pertanto, se avete bisogno solo di funzionalità CRM e non avete davvero bisogno di operazioni semplificate in altre aree aziendali come finanza, SCM e distribuzione, il software CRM può essere la vostra migliore scelta. Tuttavia, se avete intenzione di implementare una soluzione per facilitare i flussi di lavoro oltre al CRM nel prossimo futuro, potreste considerare un ERP perché contiene una fonte di dati centralizzata e processi aziendali collegati.

Inoltre, se avete esigenze complesse di CRM, potreste dover considerare una soluzione standalone a causa della varietà di caratteristiche associate a questi programmi. Il software ERP sta diventando sempre migliore, ma le sue caratteristiche di gestione delle relazioni con i clienti non sono ancora allo standard delle soluzioni CRM che sono specificamente progettate per soddisfare questa particolare esigenza.

Compara i leader del software CRM

Conclusione

CRM ed ERP sono entrambi ottimi strumenti per ottimizzare le entrate. Tuttavia, gli scopi effettivi che servono variano – ERP è una soluzione completa che centralizza i processi di front- e back-office, mentre CRM si occupa principalmente di vendite, marketing e relazioni con i clienti. Il programma migliore per il vostro business dipende dalla portata delle vostre esigenze e dalla quantità di investimenti che siete disposti a fare.

Lascia un commento