Digital Media Literacy –

/it/digital-media-literacy/deconstructing-media-messages/content/

The problem with photo manipulation

La manipolazione delle foto è antica quasi quanto la fotografia stessa, ma la tecnologia moderna l’ha resa comune e facile da fare. Usando un software di fotoritocco, quasi chiunque può fare grandi cambiamenti a un’immagine, dalla regolazione dei colori e dell’illuminazione, all’aggiunta e rimozione di contenuti. Ecco perché si dovrebbe sempre mantenere un occhio critico sulle immagini nei media.

Guarda il video qui sotto per saperne di più sulla manipolazione delle foto.

Immagini realistiche e artistiche

In sostanza, le immagini sono destinate a rappresentare la realtà o ad essere artistiche. Nei media artistici, le immagini possono essere manipolate per qualsiasi numero di scopi creativi, e questo va benissimo.

Ma per le immagini destinate a mostrare la realtà, la manipolazione può creare grandi problemi. Mentre è comune per i media fare piccole modifiche come il ritaglio o la regolazione della luce, non è etico per i giornalisti modificare una foto in un modo che cambia il suo significato o inganna gli spettatori. Mentre questa pratica non accade spesso nei media legittimi, ci sono molte fonti di notizie meno rispettabili che sono felici di modificare le foto per ottenere la vostra attenzione.

Pubblicità e social media

Purtroppo, la manipolazione delle foto è comune anche in altri tipi di media, come le pubblicità. Nel tentativo di vendervi qualcosa, gli spot televisivi e le pubblicità delle riviste sono stati spesso colpevoli di mostrare persone e prodotti che sembrano migliori di come sono in realtà.

Gli utenti dei social media possono anche darsi un rifacimento digitale con il minimo sforzo. Utilizzando strumenti di editing e filtri d’immagine integrati in varie app, gli utenti possono farsi un look come vogliono in pochi istanti.

Ma poiché vengono presentate come realtà, queste immagini modificate possono influenzare il nostro benessere mentale. Vedendo costantemente immagini di persone artificialmente impeccabili, alcuni di noi possono iniziare a credere che queste immagini siano autentiche, e che noi non potremo mai essere all’altezza di questi ideali irrealistici. Questo tipo di pensiero dannoso può portare a tutti i tipi di problemi di salute mentale ed emotiva.

Resistenza contro la manipolazione delle foto

Negli ultimi anni, tuttavia, c’è stata una resistenza pubblica contro questa pratica nella pubblicità e in altri media, chiedendo ritratti più realistici e naturali delle persone. Fortunatamente, i creatori di contenuti stanno iniziando ad abbracciare le immagini che utilizzano un fotoritocco più naturale.

Ma anche se la gente protesta contro di essa, la manipolazione delle foto sarà probabilmente in giro per molto tempo a venire. Questo significa che dovrai tenere d’occhio le immagini che sembrano troppo belle per essere vere.

/it/digital-media-literacy/recognizing-persuasive-language/content/

Lascia un commento