Diagnosticare un’arteria bloccata con Fractional Flow Reserve (FFR) a Las Vegas, NV

Fractional flow reserve (FFR) è un test che controlla la pressione sanguigna all’interno di un’arteria parzialmente bloccata del tuo cuore. Questa procedura minimamente invasiva utilizza una sonda speciale per misurare la pressione sanguigna arteriosa su entrambi i lati di un blocco parziale. I risultati aiutano il medico a decidere se il blocco richiede un trattamento.

Trova un cardiologo che pratica presso gli ospedali Dignity Health – St. Rose Dominican o chiama (702) 616-4900 se vuoi saperne di più sulle procedure diagnostiche minimamente invasive, come la FFR, a Las Vegas e Henderson, NV. Puoi anche prendere la nostra valutazione della salute del cuore.

Perché si esegue la riserva di flusso frazionale

Le arterie del cuore (arterie coronarie) forniscono sangue ricco di ossigeno al muscolo cardiaco. Se un’arteria coronaria si blocca parzialmente, può diminuire l’apporto di ossigeno alle aree del muscolo cardiaco. Questo può provocare un attacco di cuore.

Tuttavia, non tutte le arterie parzialmente bloccate causano effettivamente una riduzione di ossigeno al tessuto cardiaco. Il test FFR aiuta il medico a determinare se il blocco ha bisogno di un trattamento immediato o se può essere attentamente monitorato per un po’.

Il medico può raccomandare la FFR se si avverte dolore al petto, che può essere un segno che il cuore non riceve abbastanza ossigeno. Di solito, i medici combinano il test FFR con il cateterismo cardiaco. Questo permette al medico di vedere l’interno delle arterie coronarie per cercare eventuali blocchi.

Cosa aspettarsi dalla FFR al Dignity Health – St. Rose Dominican Hospitals

Il test FFR può essere fatto nel laboratorio di cateterizzazione cardiaca di un ospedale o in un ambiente esterno. Riceverai un sedativo durante la procedura per aiutarti a sentirti più a tuo agio e alleviare qualsiasi dolore minore.

Durante la procedura, il tuo cardiologo farà una piccola incisione nel tuo inguine per accedere a una grande arteria. Lui o lei inserirà un filo guida molto sottile con un sensore di pressione sulla punta. Il Suo cardiologo farà avanzare delicatamente il filo verso le arterie del Suo cuore. Lei potrebbe sentire una lieve pressione o una leggera sensazione di bruciore nel petto durante questa procedura. Queste sensazioni sono normali, e il suo anestesista la terrà il più comodo possibile.

La procedura FFR comporta gli stessi rischi generali del cateterismo cardiaco, compresi l’infarto e l’emorragia eccessiva. Parlate con il vostro medico al Dignity Health – St. Rose Dominican’s San Martin o Siena Campus degli obiettivi della procedura, dei rischi coinvolti e di come potreste ridurre i vostri rischi.

Riprendersi dal Fractional Flow Reserve

Dopo la procedura, riposerete per un’ora o più in una zona di recupero. Il tuo team di assistenza sanitaria tratterà qualsiasi dolore che stai provando.

Lei riceverà istruzioni scritte dettagliate su come prendersi cura della sua incisione quando andrà a casa. Si dovrebbe prontamente segnalare qualsiasi sintomo insolito al vostro cardiologo, tra cui sanguinamento o gonfiore al sito di incisione, palpitazioni cardiache, o febbre alta.

Il testFFR può aiutare a garantire che si riceve un trattamento adeguato per eventuali blocchi dell’arteria coronaria. Poiché si tratta di una procedura minimamente invasiva, il periodo di recupero è solitamente breve e senza complicazioni.

Dignity Health – San Rose Dominican’s San Martin e Siena Campuses forniscono interventi di chirurgia cardiaca minimamente invasivi, come la FFR, a Las Vegas e Henderson, NV.

Lascia un commento