Cosa fa in realtà la modalità Econ che si trova nella maggior parte dei nuovi veicoli?

Ovviamente, la modalità economica ha lo scopo di risparmiare benzina. Ma come lo fanno?

Eco, Econ, o modalità economica sono diventate comuni nei veicoli moderni. Queste modalità di guida hanno lo scopo di farvi risparmiare carburante, ma come funzionano effettivamente e quanto possono farvi risparmiare? Alla prima domanda possiamo rispondere, ma la seconda, quanto si risparmia, è un po’ più complicata.

Riduzione di potenza

Attiva la modalità economica nel tuo veicolo e la prima cosa che noterai è che il pedale della potenza cambia. Noi lo chiameremmo “pedale del gas”, o “acceleratore”, ma anche le auto elettriche hanno modalità economiche, non usano gas e non hanno acceleratore. Il pedale può cambiare nella sua sensazione, o come fa rispondere il veicolo. Si può notare che il pedale sembra più duro, o che quando si preme verso il basso, si ottiene meno spinta per una data quantità di corsa. Il pedale di potenza su un’auto moderna sta solo inviando un segnale al computer dell’auto, non regolando meccanicamente nulla sotto il cofano. L’effetto più significativo che ha la modalità economica è quello di silenziare la richiesta di accelerazione. Non solo cambia il pedale della potenza, l’auto regola come e quando la trasmissione si sposta su e giù (se ne ha una).

– Cerchi un’auto nuova o usata che si adatti al tuo stile di vita? Inizia la tua ricerca su BestRide.com.

“Econ Mode ti aiuta a guidare più dolcemente”, dice Chris Naughton, Northeast Regional Public Relations Manager di American Honda Motor Co. Un’accelerazione più lenta e un minore apporto di potenza significano un minore dispendio di energia. Che il vostro veicolo sia a benzina o elettrico, questa è la chiave principale per migliorare il risparmio di carburante”. Il signor Naughton ci ha spiegato in dettaglio come l’ultimo veicolo verde di Honda, l’ibrido plug-in Honda Clarity, gestisce la potenza utilizzando le varie modalità, dicendo: “In modalità Econ, le modifiche apportate alla mappa che regola l’uscita del sistema promuovono la guida completamente elettrica. Una volta che l’energia della batteria è esaurita, le modifiche apportate alla mappa dell’acceleratore incoraggiano i conducenti a utilizzare meno delle prestazioni disponibili, estendendo così potenzialmente la gamma di guida pratica rispetto alla modalità normale.”

Questo è molto da digerire. In sostanza, la modalità Econ assume un ruolo molto attivo in ciò che accade quando si preme sul pedale della potenza per garantire il miglior utilizzo dell’elaborato sistema di guida dell’auto. Ma quanto più carburante o elettricità si risparmia usando queste modalità? Honda non lo dirà, né lo diranno altre case automobilistiche perché può variare in base a come si utilizza il veicolo mentre è in modalità Econ. Per esempio, sappiamo tutti che un motore reso “più lento” da un pedale di potenza duro può essere pericoloso in alcune situazioni in cui andare più veloce può essere il modo migliore per evitare problemi. I produttori di automobili hanno pensato a questo. “La piena potenza del veicolo è sempre disponibile con una pressione completa del pedale”, nota il signor Naughton. Quindi, se si va a tavoletta, l’auto ignorerà istantaneamente tutti i suoi migliori istinti e vi darà tutta la potenza che la trasmissione può produrre. Inoltre nega qualsiasi guadagno che si può ottenere andando in giro in modalità Econ.

Un indizio di quanto risparmio potrebbe esserci è fornito da FuelEconomy.gov, il sito web del DOE e dell’EPA degli Stati Uniti per tutte le cose relative al risparmio di carburante. Nella sua sezione intitolata “Guidare in modo più efficiente”, il sito dice che la guida aggressiva può consumare dal 10% al 40% di carburante in più rispetto alla guida tranquilla.

Cambiamenti nel controllo dell’aria condizionata

Il secondo modo più importante in cui le modalità economiche alterano le impostazioni del veicolo per risparmiare energia è prendere il controllo del calore e dell’aria condizionata. Il funzionamento di un compressore AC e delle ventole nella vostra auto consuma molta energia. Le modalità economiche fanno una varietà di cose per ridurre quel consumo, pur mantenendo il comfort del guidatore. Avete notato che abbiamo detto “guidatore” e non “occupanti” al plurale. Questo perché un modo semplice per ridurre la potenza necessaria al sistema HVAC è quello di dirigere tutti i suoi effetti solo sul conducente. La Toyota Prius ha una tecnologia di controllo del clima Smart-Flow che rileva automaticamente dove si trovano gli occupanti nell’auto e taglia l’HVAC a quelle aree che non sono occupate. In modalità economica il sistema HVAC può anche consentire una maggiore fluttuazione delle temperature. Per esempio, se avete il sistema impostato a 70F, in modalità economica può variare da 70 a 74F in modalità di raffreddamento. La maggior parte delle auto moderne ricircola anche l’aria raffreddata automaticamente, piuttosto che solo quando il guidatore lo richiede. Questo riduce la quantità di aria che l’auto ha bisogno di raffreddare.

Cruise Control Changes

I moderni sistemi di cruise control fanno molto di più che cercare di mantenere l’auto su o sopra una certa velocità. Possono seguire un’auto davanti a voi e accelerare e rallentare e possono anche rallentare l’auto quando siete su un ripido pendio. Quando selezionate la modalità economica, il computer dell’auto permetterà una maggiore variazione della vostra velocità. Anche se il sistema è impostato per 65 MPH, si può notare che in modalità economica a volte scenderà a 63 o 62 MPH salendo una collina. Allo stesso modo, quando un rallentatore davanti a voi esce e la vostra corsia diventa libera, l’auto tornerà alla sua velocità impostata più gradualmente che se foste in modalità normale. Queste azioni ti fanno risparmiare energia.

Driver Feedback

In alcuni veicoli, utilizzando la modalità economica cambierà il display del cruscotto. Apparirà un nuovo look che mostra colori o grafici che indicano l’efficienza con cui il conducente sta utilizzando il veicolo. FuelEconomy.gov dice che, “Uno studio recente suggerisce che possono aiutare il guidatore medio a migliorare il risparmio di carburante di circa il 3% e che quelli che li usano per risparmiare carburante possono migliorare il chilometraggio di circa il 10%.”

.

Lascia un commento