Consigli rapidi e utili per la fotografia di spiaggia

Come fare buone foto di belle spiagge

1. L’ora del giorno può fare un’enorme differenza quando si tratta di fare scatti interessanti sulla spiaggia. Come si può vedere qui sotto, la mattina presto quando il sole sorge o nel tardo pomeriggio quando il sole tramonta, può fare delle ombre davvero interessanti lungo la spiaggia.

Ombre sulla spiaggia

Fotocamera reflex digitale: Canon EOS 400D / Rebel XTi
Obiettivo DSLR: Canon EF-S 17-85mm f/4-5.6 IS USM
Esposizione: 1/200 di secondo
Apertura: f/11
Lunghezza focale: 17mm
Velocità ISO: 100
Programma di esposizione: manuale

Perché questa immagine ha funzionato
Non molto tempo dopo aver acquistato la mia fotocamera SLR digitale, ho capito che il sole del pomeriggio può fare delle fantastiche fotografie sulla spiaggia, con le ombre degli alberi che si estendono sulla sabbia. Inoltre, come si può vedere nell’immagine qui sopra, le ombre nella zona bagnata della sabbia, così come le impronte, sono più scure di quanto sarebbero state se la foto fosse stata scattata un paio d’ore prima.

2. I fotografi che scattano paesaggi sulla spiaggia in modalità automatica, diventano presto frustrati con le loro fotografie che sembrano troppo poco esposte. Questo è dovuto al fatto che impostano l’esposizione della loro fotocamera sulla sabbia bianca, che in molti casi risulterà in un colore bianco sporco o grigio. Alcuni fotografi impostano il loro scatto in modo normale e poi sovraesporranno di uno o due stop prima di scattare la foto. Questo compensa la sottoesposizione.

Altri fotografi fanno buon uso della funzione di bracketing della loro fotocamera (controllare il manuale). Ciò che fa la funzione di bracketing è che scatta 3 immagini con esposizioni diverse. Poi si può scegliere quella che sembra migliore. Se avete una macchina fotografica come la Nikon D40 che non offre un’impostazione di bracketing, allora potete fare questa compensazione dell’esposizione manualmente.

Un altro trucco che uso io, è di esporre sul riflesso del bordo dell’acqua. Poi fare una foto della sabbia. Questo tende a rendere più bello il colore della sabbia, come si è visto nell’esempio delle impronte e delle ombre qui sopra.

3. Come per qualsiasi fotografia di paesaggio, è anche importante guardare gli orizzonti quando si scattano foto della spiaggia. Più spesso che no, un orizzonte storto in un paesaggio infastidisce la maggior parte degli spettatori. Se avete fotografato lo scatto perfetto, ma avete un orizzonte storto, è facile da raddrizzare se possedete Photoshop CS2 o superiore. Abbiamo un tutorial per raddrizzare gli orizzonti.

Oceano in slow motion

Camera reflex digitale: Nikon D40
Obiettivo DSLR: AF-S DX Zoom Nikor 18-55mm F/3.5- 5.6 G ED II (kit lens)
Esposizione: 0.333 sec (1/3)
Apertura: f/29
Lunghezza focale: 55mm
Velocità ISO: 200
Programma di esposizione: manuale

Perché questa immagine ha funzionato
Il fotografo è stato attento a riprendere un orizzonte dritto. Se fosse stato storto, non avrebbe avuto importanza quanto fosse perfetto il movimento lento dell’acqua, sarebbe stato l’orizzonte irregolare a catturare per primo l’occhio dello spettatore.

4. Usa un filtro polarizzatore. Molti fotografi professionisti da spiaggia giurano sui filtri polarizzatori. I filtri polarizzanti renderanno il cielo e l’oceano più blu di quanto lo sarebbe normalmente. Di solito blu più scuro.

5. Se stai fotografando persone sulla spiaggia, sperimenta l’uso del flash incorporato della tua fotocamera. Spesso quando la giornata è molto luminosa, esalterà le ombre sui volti delle persone. Recentemente ho letto in una rivista di fotografia che l’uso del flash (anche alla luce del giorno) aiuta ad eliminare le ombre indesiderate sul viso di una persona o sotto la zona degli occhi.

6. Cerca un posto più alto da cui fotografare gli scatti sulla spiaggia. Un altro modo per creare un paesaggio da spiaggia interessante è quello di fotografarlo da un punto più alto. In altre parole, fotografarlo da una prospettiva che non è sempre vista da chi lo visita.

Slade Point Lookout, QLD Australia

Fotocamera reflex digitale: Canon 400D
Obiettivo DSLR: Canon EF-S 17-85mm f/4-5.6 IS USM
Esposizione: 0,006 sec (1/160)
Apertura: f/11
Lunghezza focale: 61mm
Velocità ISO: 100
Programma di esposizione: manuale

Perché questa immagine ha funzionato
Fotografare questo paesaggio della spiaggia da un punto di vista più alto, aiuta a mostrare un punto di vista diverso da quello che altrimenti si sarebbe visto.

7. Cerca e fotografa i riflessi visti sul bordo dell’acqua. I riflessi possono spesso rendere interessante uno scatto sulla spiaggia. Sarete stupiti di quanti riflessi ci sono sul bordo dell’acqua quando state tenendo gli occhi aperti per loro. Persone, animali e alberi vicini sono alcuni che si vedono spesso.

Riflessi sulla spiaggia

Fotocamera digitale SLR: Canon 400D
Obiettivo DSLR: Canon EF-S 17-85mm f/4-5.6 IS USM
Esposizione: 1/250
Apertura: f/11
Lunghezza focale: 17mm
Velocità ISO: 200
Programma di esposizione: manuale

Perché questa immagine ha funzionato
Focalizzarsi sui riflessi visti sulla spiaggia crea ogni volta un interesse extra.


Lascia un commento