Black Enterprise

Sheryl Ridley-Dorsey ha iniziato un club d’investimento per insegnare ai giovani uomini la responsabilità finanziaria e la costruzione della ricchezza.

Sheryl Ridley-Dorsey voleva insegnare ai giovani uomini di Lumberton, New Jersey, e alla comunità circostante la responsabilità finanziaria e la costruzione della ricchezza. Così, nel 2000, ha formato il Black Street Investment Club, un forum per 16 ragazzi tra i 10 e i 16 anni per mettere insieme i loro soldi per investire in azioni. “Ho visto che le scuole non insegnavano l’alfabetizzazione finanziaria e sapevo che il 95% delle decisioni che prendiamo nella vita riguardano il denaro”, dice la contabile pubblica certificata.

Da allora, gli investimenti del gruppo sono cresciuti a 24.000 dollari con investimenti in aziende come Toys R Us Inc. e ExxonMobil Corp. I ragazzi ricercano e selezionano le aziende in cui vogliono investire, poi contribuiscono con 20 dollari al mese insieme ai soldi che hanno guadagnato gestendo attività collaterali come la vendita di magliette e tazze. Il più grande ritorno annuale che il club ha generato è stato del 14,5% prima che il mercato crollasse. L’anno scorso, hanno avuto un ritorno del 9,2%, rispetto ad un ritorno del 14,09% per l’S&P 500.

“I club di investimento sono un ottimo modo per conoscere gli investimenti e per avere più conoscenza del mercato azionario”, dice Lanta Evans-Motte, un consulente finanziario presso Raymond James Financial Services a Beltsville, Maryland. Non solo si beneficia della ricerca pratica, ma anche della ricerca e delle prospettive che gli altri portano al tavolo. I club di investimento forniscono anche potere d’acquisto. Invece di investire 50 dollari al mese per conto proprio, il gruppo può investire collettivamente 600 dollari al mese, dandoti più potere nel mercato azionario.

Ecco come navigare con successo nel processo di
avvio di un club di investimento.

Assembla un gruppo di dimensioni adeguate con un obiettivo comune.
Assicurati che tutti i membri siano sulla stessa pagina. Alcune persone potrebbero cercare di fare soldi da un giorno all’altro, mentre altre hanno un obiettivo a lungo termine”, dice Evans-Motte. In genere, l’obiettivo ideale per un club di investimento dovrebbe essere focalizzato sulla crescita costante a lungo termine. Quando si tratta di membri, anche le dimensioni contano. “Dovrebbe essere abbastanza grande per avere una quantità decente di denaro con cui lavorare, ma abbastanza piccolo per tenere riunioni e avere discussioni con qualche input significativo da parte dei membri”, dice Evans-Motte. Da qualche parte tra i 10 e i 15 membri è l’ideale. È anche importante gestire le aspettative: Lasciate che i potenziali membri sappiano in anticipo che dovrebbero unirsi solo se hanno soldi da investire che possono sopportare di perdere.

Impostare la struttura ed eleggere gli ufficiali.
Dennis M. Genord, direttore dell’istruzione e dello sviluppo dei capitoli per l’Associazione Nazionale degli Investitori Corp. suggerisce di impostarla come una partnership generale perché è più semplice da avviare e mantenere, ed è un “pass-through entity”, cioè il reddito passa ai proprietari e ogni proprietario paga le tasse sulla sua parte di guadagni. Un accordo di partnership contiene lo scopo della partnership, i mezzi con cui i profitti e le perdite sono condivisi, e come la partnership può essere terminata. Dovrai eleggere gli ufficiali, come presidente, vicepresidente, segretario e tesoriere, e creare procedure operative che dettino i doveri degli ufficiali e le aspettative dei soci.

Mettere in ordine i moduli fiscali e i conti.
Il club deve presentare il modulo IRS SS-4 per richiedere un numero di identificazione del datore di lavoro (EIN). Negli anni successivi, il club deve presentare una dichiarazione dei redditi (Modulo IRS 1065). Dovrete anche presentare un modulo “Certificate of Conducting Business as Partners”. Inoltre, ogni socio presenterà la propria dichiarazione dei redditi per il club utilizzando le informazioni dell’IRS Schedule K-1.

Aprire conti correnti di intermediazione.
Un conto corrente è necessario per i soci per depositare il denaro per l’acquisto di azioni. Quando il club è pronto ad investire, i broker online come Etrade.com e Merrill Edge (www.merrilledge.com) offrono prezzi più bassi delle società di brokeraggio a servizio completo. Una piattaforma online potrebbe addebitare solo 6,95 dollari per transazione, mentre una società di intermediazione a servizio completo potrebbe addebitare diverse centinaia di dollari in commissioni annuali.

Lascia un commento