Alette di pollo in salamoia

Poche cose battono un grande piatto di deliziose ali di pollo fritte! Le ali di pollo sono un’ottima cena in famiglia o un pranzo del fine settimana. Sono un super successo, sia per il compleanno dei vostri figli o per godersi uno spuntino con una partita di calcio in TV la domenica pomeriggio. Ogni volta che cucino le ali di pollo, penso a una densa e peccaminosa salsa BBQ per accompagnarle, come questa qui nella mia ricetta di barbecue al forno. Tuttavia, scommetto che non avete mai pensato di mettere in salamoia le ali di pollo. La salatura delle ali di pollo è il segreto per rendere le vostre le migliori dell’isolato.

alette di pollo in salamoia

Potreste pensare alle ali di pollo come a un fast food, tuttavia quando le fate voi stessi, potete assicurarvi che gli ingredienti siano all’altezza del vostro standard. Inoltre, ci sono modi per rendere le ali di pollo meno grasse che immergerle nella friggitrice. Infine, se si ottengono le spezie e la cottura giusta, allora questa parte spesso sottovalutata del pollo può davvero brillare.

Qual è il segreto per fare le ali di pollo perfette? La risposta è semplice. Ali di pollo in salamoia! Se iniziate mettendo in salamoia le ali di pollo, otterrete delle ali incredibilmente umide e gustose. Notate che non c’è molta carne sulle ali di pollo. Quindi, metterle in salamoia prima della cottura eviterà che diventino secche e fibrose.

La salamoia

Che cos’è la salamoia? Il processo di salatura delle ali di pollo o di altra carne è abbastanza semplice. Una salamoia è fondamentalmente una sorta di marinata fatta di acqua, sale e zucchero. Per prima cosa, si prepara la miscela in una grande ciotola che può ospitare la quantità di ali di pollo che si vuole mettere in salamoia. In alternativa, usate una teglia da forno e disponete le ali in uno strato. Assicuratevi solo che la miscela di salamoia le copra completamente. Coprire con pellicola trasparente per tenere fuori le impurità e conservare in frigorifero.

Per far sì che il sale e lo zucchero si sciolgano completamente nell’acqua, si può riscaldare la miscela delicatamente sul fornello. Se lo fai, devi assicurarti che la salamoia si sia raffreddata completamente prima di immergere le ali di pollo. Altrimenti, potreste rischiare una crescita batterica e infine un’intossicazione alimentare. Più a lungo si lasciano le ali di pollo in salamoia, meglio è. L’ideale sarebbe fare la salamoia la mattina se avete intenzione di cucinare le ali la sera. In questo modo le ali di pollo in salamoia saranno pronte per la cottura non appena tornerete a casa e vorrete iniziare la cena. In alternativa, lasciate il vostro pollo in salamoia per tutta la notte.

Non dimenticate, potete mettere in salamoia anche altre parti del pollo, come le cose di pollo, i petti e le cosce di pollo per esempio. Se vuoi imparare come trattare un pollo intero in salamoia puoi cliccare qui.

il processo chimico

Quello che succede alla carne nelle ali di pollo è tecnicamente un processo chimico. Il sale e lo zucchero rompono le proteine all’interno dei muscoli delle ali di pollo. Facendo questo, l’acqua può essere assorbita dalla carne. Normalmente i muscoli di qualsiasi carne cucinata si contraggono durante la cottura, facendo uscire l’umidità. Tuttavia, a causa della proteina indebolita, i muscoli non solo assorbono più umidità, ma ne rilasciano anche meno durante la cottura. Il risultato sono ali di pollo super succose! Se ci pensate, tutto in cucina implica una sorta di reazione chimica, anche se in questo caso con le ali di pollo in salamoia, trovo particolarmente interessante sapere cosa succede in realtà.

alette di pollo

E’ possibile iniziare a condire le ali di pollo già infondendo la salamoia con spezie ed erbe. Per mantenere la contaminazione al minimo, assicuratevi di lavare accuratamente le erbe o le verdure che introducete nella salamoia. Ingredienti come fiocchi di peperoncino secchi, grani di pepe, miscele di curry ed erbe secche vanno bene da aggiungere alla salamoia. Gli aromi penetreranno nella carne insieme all’umidità, ma dovreste comunque condire le ali di pollo prima di cuocerle per ottenere un ottimo sapore. Le ali di pollo possono essere condite molto e non c’è niente di meglio delle ali piccanti!

Cercate altre ispirazioni per il pollo? Guarda i miei spiedini di pollo al barbecue.

Ricetta semplice per la salamoia

Sapevi che ci sono in realtà due tipi di metodi di salamoia? Finora abbiamo parlato della salamoia umida, ma l’altro metodo si chiama salamoia secca. L’idea è quella di ricoprire la carne di sale, che poi attira l’umidità fuori dalla carne, creando una membrana di salamoia estremamente concentrata all’esterno della carne. Questa salamoia autoformata si assorbe successivamente nella carne. Il vantaggio è che nel processo la carne viene resa più tenera ma senza aggiunta di umidità, quindi non renderà le ali di pollo in salamoia più succose. Raccomando di attenersi alla salamoia umida e di metterci sopra un po’ di spezie prima di friggere. Se vi piace sperimentare con il cibo e volete aggiungere ancora più sapore, allora dovreste assolutamente imparare ad affumicare un pollo. È più facile di quanto sembri!

alette di pollo fritte all’aria

Poi viene la cottura! Ci sono diversi modi per friggere le ali di pollo in salamoia. Ovviamente, potete farlo alla vecchia maniera e buttarle nella friggitrice. Oppure, potete stenderle su un vassoio in un unico strato e arrostirle nel forno. Tuttavia, c’è anche un’altra nuova grande alternativa a basso contenuto di grassi: la friggitrice ad aria! L’ho usata in precedenza per cucinare una ricetta di salmone ed è stato brillante. Potete leggere tutto su quel piatto qui.

Questo pezzo di attrezzatura permette di cucinare praticamente senza olio o burro. Invece, l’aria calda della friggitrice ad aria cucinerà le ali di pollo in salamoia, assicurando che ottengano una pelle croccante. Se mettete in salamoia le ali di pollo, saranno ancora succose anche dopo averle cotte solo con aria calda.

Inoltre, considerate la mia invitante ricetta del pollo al pepe. La salsa è eccellente!

Stampa

orologio icona orologiooncutlery cutlery iconflag flag iconfolder folder iconinstagram instagram iconpinterest pinterest iconprint print iconsquares squares icon

Descrizione

Una volta che hai imparato il metodo di fare le ali di pollo in salamoia, non preparerai mai le tue ali di pollo senza. Il risultato è succoso, tenero e delizioso!

Scala1x2x3x

Ingredienti

  • 1 litro (4 tazze) di acqua
  • 30ml (2 cucchiai) di sale
  • 30ml (2 cucchiai) di zucchero
  • 8 ali di pollo

Istruzioni

  1. Porre l’acqua, il sale e lo zucchero in una grande pentola e scaldare.
  2. Mescolare fino a quando tutto è sciolto.
  3. Aspettare che il liquido si raffreddi prima di metterci il pollo in salamoia.

Note

  1. La quantità di salamoia necessaria dipende dalla quantità di pollo usato e dalle dimensioni del contenitore in cui lo si conserva. L’obiettivo è di avere tutte le ali completamente immerse nella salamoia, preferibilmente durante la notte. Se non avete abbastanza salamoia, fate semplicemente un altro lotto.
  2. Psssst, nei giorni in cui sono davvero pigro non riscaldo nemmeno l’acqua e mescolo il sale e lo zucchero direttamente. I risultati sono ancora fantastici.
  3. Sentitevi liberi di sperimentare con le proporzioni di sale, zucchero e acqua.
  4. Questa è la ricetta di base che potete trovare. Puoi aggiungere diversi ingredienti per ravvivare il sapore della salamoia, come carote, cipolle, sedano, pepe e tutti i tipi di erbe.
  • Categoria: Antipasto
  • Cucina: Americana

Nutrizione

  • Dose: 1 porzione
  • Calorie: 300
  • Zucchero: 6,1 g
  • Sodio: 2021 mg
  • Grassi: 10,8 g
  • Grassi saturi: 3 g
  • Carboidrati: 6,1 g
  • Proteine: 42,2 g
  • Colesterolo: 130 mg

Lascia un commento